I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Monte di Glorenza

Glorenza Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Monte di Glorenza

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    5:00 h
  • Distanza
    9.6km
  • Dislivello
    860 m
  • Dislivello
    860 m
  • Altitudine Max
    2398 m
Il percorso verso il monte di Glorenza è facile e paesaggisticamente molto bello.

Itinerario


Itinerario: all’inizio il percorso segue una vecchia strada di malga che si addentra in lieve pen- denza nella Valle del Cavallaccio (Gutfalltal, segnavia N. 14). Dopo un chilometro abbondante dei cartelli indicatori segnano la via da prendere a destra per andare alla baita Tschaggon (segnavia 14B). Qui ha inizio il tratto più ripido del percorso, dapprima nel bosco, per raggiun- gere la baita, che si trova in campo aperto. Arrivati ci concediamo una breve sosta, durante la quale possiamo ammirare la Croda di Cengles (Tschenglser Hochwand), il gruppo dell’Ortles e spaziare con la vista su tutta la Val Venosta. Quindi proseguiamo l’ascesa compiendo un ampio giro da destra a sinistra e ci portiamo, passando per una piccola altura, alla sella tra il Monte Plagabella (Plaschweller) e il Monte di Glorenza (Glurnser Köpfl). Ora, molto al di sopra dei Lackböden, andiamo a destra (segnavia 14A) per arrivare quasi in piano alla cima del monte. La vista panoramica che da qui si gode ricompensa abbondantemente la fatica per arrivarci.

Discesa: lungo la traccia di salita.

Inizio dell'itinerario

Masi di Montechiaro

Arrivo dell'itinerario

Masi di Montechiaro

Parcheggio

Masi di Montechiaro (Lichtenberger Höfe)

Trasporto pubblico

Arrivo

Sulla SP tra Glorenza e Prato a. Stelvio, si dirama la strada che porta ai Masi di Montechiaro. Si può andare in macchina fino al Maso Ausserpazzin (1535 m), dove si può parcheggiare.

Fonte

Book_73
Autore: Tappeiner

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Dummy Avatar

    Christina Ruffo

    Wir wollten heute (23. Februar 2013) auf das Glurnser Koepfl, doch gerade das steile Stueck bis zur Alm war stark vereist (lieber nur mit guten Steigeisen!). Deshalb sind wir nicht mehr auf demselben Weg zurueck, sondern von der Tschageinhuette mehr oder weniger gerade hinueber zur Lichtenbergalm. Von dort geht es dann auf dem Forstweg zurueck zum Ausgangspunkt. Dieser Weg ist aber im Winter eher nicht zu empfehlen: steile Querung mit Schneeverwehungen bis zur Lichtenbergalm. Ansonsten ist der Weg sehr schoen und bietet eine tolle Aussicht.

Dove dormire

Shopping

Natura

Cultura

Alla Homepage