I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Escursione alla malga Hanigerschwaige

Tires Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Escursione alla malga Hanigerschwaige

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    5:30 h
  • Distanza
    13.2km
  • Dislivello
    910 m
  • Dislivello
    910 m
  • Altitudine Max
    2000 m
Questa escursione offre emozioni indimenticabili in un paesaggio di rara bellezza ai piedi delle pareti del Vaiolet e del Catinaccio (Rosengarten). Vista la generale tranquillità di questa zona poco frequentata, sarà possibile incontrare camosci ed altri animali selvatici. Il percorso si snoda per alpeggi, a tratti piuttosto ripidi, che in presenza di masse nevose richiedono particolare cautela, visto il pericolo di valanghe. Si raccomanda pertanto di consultare le previsioni del tempo e di valutare attentamente la situazione attuale del bollettino valanghe.

Itinerario


Sopra l’hotel Cyprianerhof si stacca il sentiero nr. 1A, contrassegnato come percorso per racchette da neve. In circa 2 ore di salita si giunge al Passo Nigra. Attraversata la strada asfaltata per il passo, si prosegue in direzione est sulla strada forestale (pista da slittino), fino al bivio per la malga Baumann (Baumannschwaige). Seguendo i cartelli segnaletici si arriva ad una malga, dove il sentiero devia a destra e sale ripido ai prati detti Angelwiesen, per un’ora e mezza di cammino. Da qui il panorama è straordinario: A sinistra, verso sud, si vedono il Gruppo del Latemar, il Corno Nero (Schwarzhorn), il Corno Bianco d’Ega (Weisshorn). Di fronte vediamo il Gruppo di Brenta, l’Ortles, le Alpi Venoste e le Alpi Aurine. Davanti a noi si erge lo Sciliar (Schlern), mentre alle nostre spalle incombono la Croda di Re Laurino (Laurinswand) e le Torri di Vaiolet. Dalle Angelwiesen la malga Hanigerschwaige (1904 m) non è più lontana. La discesa non presenta particolari difficoltà: Si passa ai prati di Plafötsch e successivamente ai prati di Traun, da dove si potrà tornare al punto di partenza.

Inizio dell'itinerario

San Cipriano

Arrivo dell'itinerario

San Cipriano

Parcheggio

San Cipriano

Trasporto pubblico

Servizio pubblico da Bolzano per Tires quindi proseguire per St. Zyprian - San Cipriano.

Arrivo

Dalla Val d’Isarco raggiungere Blumau - Prato all’Isarco poi svoltare in direzione Alpe di Siusi - Tires e poi in direzione San Cipriano.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Natura

Cultura

Altrui

Alla Homepage