I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Alta Via della Val Venosta - Percorso intero

Castelbello-Ciardes Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Alta Via della Val Venosta - Percorso intero

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    36:00 h
  • Distanza
    103km
  • Dislivello
    5020 m
  • Dislivello
    4360 m
  • Altitudine Max
    2218 m
Oltre 100 km e 5000 metri di dislivello in 6 giorni presso il Monte Sole della Val Venosta. Dati di fatto impressionanti per l'escursionista. L'Alta Via della Val Venosta convince non solo per numeri ma anche per il paesaggio straordinario e gli aspetti culturali.

Itinerario


L'Alta Via della Val Venosta si estende da Caste Juval alle porte della Val Senales fino alla sorgente dell'Adige nella località di Resia in Alta Val Venosta. Il Castel Juval alcuni anni fa venne restaurato con molta cura dal famoso scalatore Reinhold Messner e fa parte dei 5 MMM (Messner Mountain Museum). Il percorso lungo oltre 100 km, diviso in 6 tappe giornaliere, conduce lungo sentieri, strade forestali e rogge. In ogni singola tappa all'escursionista viene presentato il tipico paesaggio e la cultura del Monte Sole in Val Venosta. Questo paesaggio mostra un clima arido-stepposo e una vegetazione unica in tutto l'arco alpino. Il percorso della tappa non è un Alta Via in senso alpino, dal momento che sta fra i 1500 e i 2000 metri di dislivello. Inoltre non mostra alcuna difficoltà tecnica e perciò può essere affrontato senza problemi  dall'escursionista ben attrezzato. L'Alta Via della Val Venosta è un'occasione unica per conoscere l'antica cultura contadina.

Le 6 tappe dell'Alta Via della Val Venosta:



1. Tratto – Da Castel Juval a San Martino al Monte 6 ore



2. Tratto – Da San Martino al Monte a Tanas/Paflur 8 ore



3. Tratto – Da Tanas/Paflur in Val Mazia/Glieshof 7 ore



4. Tratto – Da Glieshof al borgo di Monteschino 6 ore



5. Tratto – Dal Borgo di Monteschino a Planol 3 ore



6. Tratto – Da Planol a Resia, sorgente dell’Adige 6 ore

Inizio dell'itinerario

Castel Juval

Arrivo dell'itinerario

Sorgente dell'Adige

Specificazione

In piena estate può fare molto caldo in Val Venosta. Quindi partire presto e portare abbastanza acqua!

Parcheggio

Parcheggio sotto il Castel Juval alle porte della Val Senales.

Trasporto pubblico

Con il treno della Val Venosta fino a Stava e a piedi fino al Castel Juval.

Arrivo

Percorrere la Val Venosta fino al parcheggio al di sotto del Castel Juval fra Stava e Naturno. A piedi oppure con il bus navetta fino al castello.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Avatar di sentres redaktion

    sentres redaktion

    Hallo Günther, schade daß Sie Ihre Wanderung abbrechen mussten. Generell ist es schon so, daß man in Südtirol zur Hauptreise- und Wanderzeit immer vorbuchen sollte, um garantiert eine Unterkunft zu haben. Vor allen Dingen die Betriebe, die nahe der Mehrtagestouren liegen sind in den Sommermonaten natürlich schnell voll. Beste Grüße sentres

  • Dummy Avatar

    Günter Leygarf

    Der Höhenweg ist leider so konzipiert, dass man nur mit Vorbuchungen eine Unterkunft bekommt bzw. nur mit Glück. Die Infrastruktur ist auf individuelles Wandern noch nicht ausgelegt. Es gibt definitiv zu wenige Unterkünfte deshalb mussten wir abbrechen und alternativ woanders wandern. Einzelzimmer sind so gut wie überhaupt nicht zu bekommen.

  • Dummy Avatar

    Günter Leygarf

    wollte den Höhenweg laufen, aber leider bei der 2. Etappe abgebrochen.

Dove dormire

Shopping

Natura

Cultura

Alla Homepage