I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Al Santuario di Baisnstoa/Pietralba - Tappa 1

Val di Fiemme
difficile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Al Santuario di Baisnstoa/Pietralba - Tappa 1

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    8:00 h
  • Distanza
    22.3km
  • Dislivello
    800 m
  • Dislivello
    1350 m
  • Altitudine Max
    2110 m
I Mòcheni, un felice ritorno

Itinerario

Arrivati a Palai/Palù del Fersina si segue il segnavia n 314, stando ben attenti a non confondersi con gli innumerevoli segnavia biancorossi di ippovie, giri dei masi, e quant’altro. Alla frazione Tolleri si gira a sinistra salendo rapidamente per la stradina e, toccando diversi masi alti, ci si immette nella solitaria val Battisti fino a raggiungere il Passo Cagnon di Sopra (m 2121). Qui si prosegue con il n 461 (o Translagorai) e, in un continuo saliscendi, si approda al Passo Cadin o di Fiemme (m 2108). Chi volesse, dopo il Passo Cagnon, può scendere alla sottostante Malga Cagnon di Sopra (m 1900) per un buon bicchiere di latte e un pezzo di formaggio, ma poi bisogna riportarsi in quota. Dal Passo Cadin ci si immette nuovamente sul segnavia n 314 e si scende toccando Malga Agnelesse (m 1660) per poi sbucare, presso la Baita Fornace (m 1440), sulla strada provinciale che dal Passo Manghen conduce a Molina di Fiemme (m 808). Si svolta a sinistra e si segue la strada fino a Molina di Fiemme, passando per il piccolo Santuario della Madonna dei Boscaioli. Arrivati nel piccolo borgo della val di Fiemme è terminata la nostra prima tappa.

Inizio dell'itinerario

Palai/Palù del Fersina (m 1350)

Arrivo dell'itinerario

Molina di Fiemme

Specificazione

Vedi anche tappa 2.

Parcheggio

Trasporto pubblico

Arrivo

Palai/Palù del Fersina è raggiungibile con i mezzi pubblici di Trentino Trasporti.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Trekking dello spirito in Trentino. Camminare nelle valli trentine e nei dintorni

Tab per le foto e le valutazioni