I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Corvara in Badia

Celebre e stellata

Corvara si trova a 1563 m di altitudine e viene spesso denominata la “Culla del turismo in Alta Badia”. Il paese è situato in un vasto bacino soleggiato sotto un imponente massiccio. Franz Kostner, forse il più celebre pioniere della montagna e del turismo della Val Badia, è stato un instancabile promotore della valle nel XIX secolo.

Già nel 1947 la prima seggiovia d’Italia entrò in funzione sul Col Alto. Un’impresa ingegneristica impressionante che permise per la prima volta di godere comodamente di un panorama sulla Marmolada e le Alpi austriache.

Corvara si sviluppò rapidamente e divenne un’affascinante destinazione per le vacanze di celebrità nazionali e straniere. 130 chilometri di piste in un ambiente mozzafiato, molti pendii ancora intatti e una rete di percorsi per trekking e mountain bike in odore di record. Il giro del Massiccio del Sella - la Sellaronda-  con gli sci o in mountain bike è il coronamento di ciò. L’annuale Maratona delle Dolomiti in bicicletta, con oltre 8500 partecipanti, si annovera tra i maggiori eventi di questo tipo nell’intero arco alpino. Corvara ne è il punto d’arrivo.

Corvara è il centro dei buongustai con la più alta densità di stelle Michelin di tutto l’Alto Adige. Lo Chef’s Cup Alto Adige organizza a questo proposito il giusto evento gastronomico, al quale partecipa anche lo chef del ristorante La Stüa de Michil nell’Hotel La Perla di Corvara.
 

Alla Homepage