I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Chiesa Parrocchiale Riscone

Brunico Aggiungi alla lista dei preferiti
ritorna

Chiesa Parrocchiale Riscone

Brunico

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie
  • La chiesa di Gais.
    Chiese & conventi

    Chiesa di Gais

    Gais
  • La chiesetta San Giuseppe a Moos/Sesto.
    Chiese & conventi

    Chiesa San Giuseppe a Moos

    Sesto
  • La chiesa di Chienes   la navata centrale.
    Chiese & conventi

    Chiesa di Chiens

    Chienes
  • La Collegiata di San Candido, un placido spettacolo.
    Chiese & conventi

    La Collegiata di San Candido

    San Candido
  • La chiesa di Villabassa.
    Chiese & conventi

    Chiesa di Villabassa

    Villabassa
  • La chiesa parrocchiale di Villa Ottone.
    Chiese & conventi

    Chiesa Villa Ottone

    Gais
No grazie

Informationen zu Chiesa Parrocchiale Riscone

In un documento che risale al 1075/90 si parla per la prima volta di una chiesa a Riscone, prescisamente della donazione del Nobile "Tagini von Rischon" al vescovo "Altwin di Bressanone". Durante i lavori di scavo in occasione del restauro della chiesa negli anni 1992/95 si sono scoperte le fondamenta e parte delle mura di questa prima chiesa in stile romanico (5,3 × 4 m). Nel 1200 la chiesa fu allungata e nel 1400 goticizzata. Nel 1550 al lato nord della chiesa fu realizzata una navata laterale, che nel 1786/87 fu unita alla navata centrale. Da allora Riscone ha un proprio sacerdote.

Alla chiesa fu conferito il suo attuale stile classicistico con volta a botte, fasce ed impalactura negli anni 1811-1814. è stata allungata di 9,5 metri fra il 1960 ed il 1961. La torre gotica risale al XV secolo. La pala dell'altare maggiore è di Anton Pesenner di Fiè allo Sciliar (1828), mentre le state dell'altare maggiore sono del maestro Johann Georg Silly di Brunico (intorno al 1750).

Una chiesa da scoprire.

Alloggi consigliati

Dove dormire

Bici

Alla Homepage