I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Chiesa parrocchiale di S. Nicolò nella Val d’Ultimo

Ultimo
Aggiungi alla lista dei preferiti

Chiesa parrocchiale di S. Nicolò nella Val d’Ultimo

Ultimo

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie

Informationen zu Chiesa parrocchiale di S. Nicolò nella Val d’Ultimo

Nella letteratura storica, la chiesa parrocchiale si fa vedere per la prima volta in una lettera d’indulgenza del 1338. Entrando nella chiesa, si vede per primo la porta legname, scolpita dispendioso. È stata fatta nell’anno 1900 dell’intagliatore della Val Gardena Josef Senoner. La raffigurazione presenta il conferimento della chiave a S. Pietro. Sontuoso è anche l’altare alare del neogotico che tra altro è decorato con una scultura del patrono della chiesa S. Nicolò. I dipinti sono dal Settecento ed entrambi gli altari laterali sono realizzati nello stile neoromanico. Una croce grande, fatta nel Settecento, decora l’arco trionfale. La luce calda entra per le finestre che sono decorate con le pitture del vetro, ritraendo S. Notburga con la falce e S. Cecilia con la lira.

Il tetto rosso della chiesa di S. Nicolò sopra le case circondanti.

Alloggi consigliati

Dove dormire

Mangiare & Bere

Natura

Cultura

Escursionismo

Inverno