I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Chiesa di Villabassa

Villabassa
Aggiungi alla lista dei preferiti

Chiesa di Villabassa

Villabassa

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

  • La chiesa parrocchiale di Villa Ottone.
    Chiese & conventi

    Chiesa Villa Ottone

    Gais
  • La chiesa di Chienes   la navata centrale.
    Chiese & conventi

    Chiesa di Chiens

    Chienes
  • La chiesa di Gais.
    Chiese & conventi

    Chiesa di Gais

    Gais
  • La chiesa ad Anterselva di Sotto.
    Chiese & conventi

    Chiesa di Anterselva di Sotto

    Rasun Anterselva
  • La chiesa delle Orsoline a Brunico.
    Chiese & conventi

    Chiesa delle Orsoline

    Brunico
  • La navata centrale pietosa della chiesa.
    Chiese & conventi

    Chiesa di Falzes

    Falzes
No grazie

Informationen zu Chiesa di Villabassa

Progettata nel 1791 dall'ingegnere Johann Franz von Pernwerth secondo il modello classicista. La chiesa parrocchiale di Santo Stefano è un edificio tardobarocco eretto tra il 1792 e il 1796 – consacrata nel 1799 circa. Vi si conservano degli affreschi di Franz Altmutter, alcune sculture di Nißl e una pala di altare di Martin Knoller, allievo del pittore barocco Paul Troger. L’altare maggiore e i due altari laterali sono costituiti da strutture colonnate semplici e lineari. Sul lato sinistro della scalinata della chiesa, sorge una doppia cappella gotica del Quattrocento: la parte inferiore funge da cappella mortuaria, e contiene un affresco di Simon von Taisten, mentre quella superiore è dedicata a Sant’Anna e presenta una volta stellata con chiavi di volta circolari. Questa cappella è uno degli edifici più antichi di tutta la Val Pusteria.

La chiesa a Villabassa è consacrato al Santo Stefano.

Alloggi consigliati

Dove dormire

Shopping

Cultura

Alla Homepage