I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Castelchiaro - Leuchtenburg

Vadena Aggiungi alla lista dei preferiti
ritorna

Castelchiaro - Leuchtenburg

Vadena

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie
  • Il Catsel Roncolo all' entrata della Val Sarentino. 
    Castelli

    Castel Roncolo - Schloss Runkelstein

    Bolzano
  • Castelli

    Castel Flavon - Haselburg

    Bolzano
  • Castelli

    Le rovine di Castel Casanova - Ruine Neuhaus

    Terlano
  • In mezzo le rocce, il Castel Salorno é assolutamente da vedere. 
    Castelli

    Castel Salorno - Haderburg

    Salorno
  • Castelli

    Rovine Kaldiff - Burgruine Kaldiff

    Egna
  • Castelli

    Castel Corba - Schloss Korb

    Appiano s.s.d.v.
No grazie

Informationen zu Castelchiaro - Leuchtenburg

Castelchiaro guarda dall’alto il Lago di Caldaro e si riflette in esso; incessantemente osserva la sua immagine nell’acqua. In realtà, grazie alla sua posizione, il borgo è ben protetto, così i suoi enormi bastioni sembrerebbero puro esibizionismo. All’interno dell’alto manto boscoso si trovano ancora abitazioni dell’epoca, tutt’oggi riconoscibili. Probabilmente la struttura venne costruita dai Signori di Rottenburg attorno al 1250; l’Istituto dei Castelli dll’Alto Adige lo fa risalire addirittura alla generazione precedente, attorno al 1200. Infine Castelchiaro entrò in possesso dei governanti, i signori di Tirolo, che lo concessero in feudo ai Capitani di Caldaro. Per lungo tempo, il castello fu anche sede della Corte di giustizia. Nel XVII.secolo, l’uso della costruzione venne meno, e il castello cadde in rovina a poco a poco. Ciononostante, resti del palazzo con affreschi del XV.secolo sono tutt’ora ben conservati. Una piacevole passeggiata conduce dal lago sino al castello. Dall’alto, l’escursionista può godere di un’ampia vista sui vitigni e sul fresco paesaggio collinare della Bassa Atesina.

Visibile da lontano, Castelchiaro si presenta sulla sommità di una collina boscosa, sopra al Lago di Caldaro

Alloggi consigliati

Mangiare & Bere

Natura

Cultura

Escursionismo

Bici

Alpinismo

Città

Alla Homepage