I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Castel Ganda

Appiano s.s.d.v.
Aggiungi alla lista dei preferiti

Castel Ganda

Appiano s.s.d.v.

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie

Informationen zu Castel Ganda

I segni più marcanti sono le quattro torri rotonde a ogni angolo dell’edificio principale. La torre residenziale, menzionata per la prima volta nel 1443, è stata integrata nell’edificio al lato meridionale del Castel Ganda. A parte della torre, il castello è un edificio unitario dalla metà del Cinquecento. La costruzione è stata incaricata dai signori Khuen-Belasi i quali erano i proprietari del castello dopo l’acquisto dai Annaberger. L’idea di base dell’edificio è quella delle fortezze dell’Italia del nord.

L’arredamento dell’interiore è pomposo e le sale grandi sono munite con i soffitti decorati e le stufe di ceramica dal Cinquecento e dal Seicento. L’edificio principale è arrotondato di un parco grande, protetto dal muro alto. Verso sud-ovest, il terreno è limitato dagli edifici agricoli con gli elementi del tardo gotico.

Castel Ganda nella frazione Pigenò (Appiano) è un fenomeno impressionante.

Alloggi consigliati

Dove dormire

Shopping

Cultura

Escursionismo

Bici

Città