I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Castel Eschenlohe

San Pancrazio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Castel Eschenlohe

San Pancrazio

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie

Informationen zu Castel Eschenlohe

Su una collina boschiva prima di S. Pancrazio si trovano i resti dell’imponente impianto fortificato di Eschenlohe. Il castello medioevale era il seggio dei conti della Val d’Ultimo e dei burgravi del Tirolo. Castel Eschenlohe è stato costruito nel dodicesimo secolo. I resti della muratura ad anello, l’angolo di un secondario edificio fortificato e il mastio massiccio hanno sopravvissuti i secoli. Il nome del castello deriva dalla parola tedesca “Loach” che significa “bosco di latifoglie”.

Castel Eschenlohe non è più aperto per la visita – ma il luogo con il bosco fitto e i frammenti del castello valgono sicuramente la pena.

Il mastio del Castel Eschenlohe nella Val d’Ultimo spia curiosamente dal verde bosco misto.

Cultura

Inverno