I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Castel Campegno

Bolzano
Aggiungi alla lista dei preferiti

Castel Campegno

Bolzano

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie

Informationen zu Castel Campegno

Gli origini del Castel Campegno non sono conosciuti, si sa soltanto che Campegno era nel possesso del convento benedettino Castel Badia nella Val Pusteria. I proprietari cambiavano spesso e tra altri il castello era nel possesso dei signori di Lichtenstein, di quelli di Maretsch e infine da 1599 a 1801 di quelli di Kuebach.

Oggi, il castello consiste del menzionato mastio, il palas e una cappella. Non si sa l’epoca della costruzione originale del palas ma le parte aggiunte, per esempio le logge, e le ricostruzioni erano fatte durante il rinascimento. Altri interventi costruitici erano realizzati da Johann Weithaas tra il 1896 e il 1914. Attualmente, il castello è di proprietà privata e non è da visitare.

Originalmente, si assume che il Castel Campegno consisteva di un mastio quadratico con un palas aggiunto.

Mangiare & Bere

Cultura

Bici

Inverno