I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Tempo libero

Vino & Specialità

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Museo provinciale del vino

Caldaro s.s.d.v. Aggiungi alla lista dei preferiti
Alla homepage
Telefona +39 0471 963168
Invia E-Mail
ritorna

Museo provinciale del vino

Caldaro s.s.d.v.

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie
  • Musei

    Hoamet Tramin Museum - Vivere tra nord e sud

    Termeno s.s.d.v.
  • Musei

    Museo dell'apicoltura Maso Plattner

    Comune Renon
  • Musei

    Museo di cultura popolare

    Egna
  • Musei

    Museo Civico di Bolzano

    Bolzano
  • Musei

    Messner Mountain Museum Firmian

    Bolzano
  • Musei

    Esposizione di fossili

    Meltina
No grazie

Informationen zu Museo provinciale del vino

Fondato nel 1955 come primo museo enologico a sud delle Alpi, il Museo del vino fa ora parte del Museo etnografico di Teodone, nei pressi di Brunico. Il Museo del vino si trova nelle antiche cantine della decima, nel centro di Caldaro sulla Strada del Vino. Per completare il quadro della tradizione enologica dell’Alto Adige nel corso della storia, si consiglia una visita alle cantine del centro del paese. La visita a questo museo aiuta a capire il significato del vino per la cultura popolare dell’Alto Adige.

Orari d'apertura

20 mar–11 nov
mar–sab h 10–17
dom festivi h 10–12
chiuso 1° nov

Prezzi d'entrata al museo

  • € 5,00 adulti
  • € 3,70 gruppi di oltre 15 pers., anziani (oltre 65 anni), studenti (fino ai 27 anni)
  • € 0,50 scolari (scolaresche)
  • € 10,00 famiglie (2 adulti, bambini fino ai 14 anni)

Mangiare & Bere

Natura

Cultura

Città