I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Torrente Centa e il suo parco fluviale

Alta Valsugana
facile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Torrente Centa e il suo parco fluviale

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    1:10 h
  • Distanza
    4.1km
  • Dislivello
    60 m
  • Dislivello
    80 m
  • Altitudine Max
    639 m
Su questa passeggiata si può non solo sperimentare l'azione, ma anche raccogliere un sacco di informazioni interessanti.

Itinerario

Partendo dal parcheggio, attraversiamo il prato sottostante per imboccare la strada sterrata lungo il torrente Centa. Oltrepassiamo il parco avventura Acropark, dove i più temerari potranno arrampicarsi su ponti sospesi nel vuoto (a pagamento, assistenza da parte di esperti). Imbocchiamo una salita che si snoda lungo fianco del “Molin Novo”, ai cui piedi si possono scorgere i ruderi di una segheria ad acqua e, più in alto, quelli di un antico mulino con forno per il pane, oltre che un piccolo parco giochi e altri ruderi di antichi edifici.

Poco più avanti costeggiamo la spettacolare cascata del Valampach, emissario sotterraneo del Lago di Lavarone. Di seguito, risaliamo la cascata artificiale del Po Alt, a monte della quale si apre un ampio pianoro, originato dai depositi di ghiaia del torrente. Da qui è difficile proseguire, poiché la forza dell’acqua ha distrutto il percorso che portava rapidamente alla località Coto, con i ruderi di un'osteria e di un mulino. Il ritorno avviene lungo il medesimo percorso, costellato di pannelli con informazioni storico-naturalistiche.

Inizio dell'itinerario

Centa San Nicolò- località Conci (571 m)

Arrivo dell'itinerario

Centa San Nicolò- località Conci (571 m)

Parcheggio

Ampi parcheggi liberi presso il ristorante o vicino alla strada.

Trasporto pubblico

Arrivo

Strada statale 47 della Valsugana, uscita Lochere, seguire per Centa San Nicolò: dopo la zona industriale di Caldonazzo girare a sinistra fino alla località Conci dove c'è un grande parcheggio e la baita ristorante Spekstube.

Da Centa San Nicolò scendere per la S.P 108 fino alla località Conci.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Lena Lechthaler

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire