I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Prati del Latemar

Nova Levante Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Prati del Latemar

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:00 h
  • Distanza
    3.1km
  • Dislivello
    160 m
  • Dislivello
    160 m
  • Altitudine Max
    1908 m
Escursioni per tutta la famiglia al Passo di Costalunga

Itinerario


Partenza di questa camminata è il Passo di Costalunga. Seguendo il sentiero no. 17 in ca. 30 minuti attraverso boschi ombrosi si raggiungono i prati del Latemar con una bellissima vista. Proseguendo sul sentiero no. 13 si arriva alla malga Latemar. Al ritorno prima si prosegue per il sentiero no. 13 e quindi sul no. 21, che riporta al punto di partenza, il Passo di Costalunga.

Inizio dell'itinerario

Passo Costalunga

Arrivo dell'itinerario

Passo Costalunga

Parcheggio

Al Passo Costalunga

Trasporto pubblico

Da Bolzano con l'autobus di linea fino a Nova Levante e proseguire fino al Passo di Costalunga.

Arrivo

Da Bolzano fino a Cardano-Kardaun, alla rotonda deviare per la Val d'Ega  e proseguire fino a Nova Levante e ancora fino al Passo di Costalunga.

Fonte

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Dummy Avatar

    Enrico Cilli

    Passeggiata veramente adatta a tutti. Il primo tratto è in salita, ma definirla ripida è un'esagerazione. Piccola fatica ripagata dalla splendida vista sul Latemar e sul Catinaccio che si gode dai prati. Il resto del percorso è un comodo sentiero in piano o in discesa tra splendidi boschi. Pittoresca la malga Latemar.

  • Dummy Avatar

    Verena Lorenzini

    I primi 30 minuti fino ai prati (che poi fai fatica a trovare un posto comodo dove sdraiarti tra mucche e sterpaglie) sono in ripida salita!!!

Dove dormire

Mangiare & Bere

Natura

Cultura

Alla Homepage