I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Al Lago di Braies e malga Grünwaldalm

Braies Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Al Lago di Braies e malga Grünwaldalm

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    1:30 h
  • Distanza
    3.6km
  • Dislivello
    50 m
  • Dislivello
    50 m
  • Altitudine Max
    1545 m
Breve escursione in un meraviglioso Parco Naturale delle Dolomiti

Itinerario

Fra Welsberg-Monguelfo e Niederdorf-Villabassa si svolta sulla strada per Prags-Braies, percorrendola fino all’ultimo parcheggio presso il Grand’Hotel (1496 m). Su larga via pianeggiante si costeggia la riva ovest del lago per bosco; al bivio si svolta a destra sulla stradina 19 (indicazione «Grünwaldalm»), che a lieve pendenza porta alla malga Grünwald (1590 m, con posto di ristoro; un’ora). Si torna sulla via dell’andata fino al lago, ove si passa verso destra sulla ghiaiosa sponda sud e poi sul roccioso lato est. Si sale anche su gradini a traversare la parete; sul buon sentiero i punti vertiginosi sono protetti da solide ringhiere in legno. Si giunge così al piccolo estuario ed al punto di partenza (ore 1 1⁄2 dalla malga).

Inizio dell'itinerario

Parcheggi al Lago di Braies

Arrivo dell'itinerario

Parcheggi al Lago di Braies

Specificazione

Escursione in montagna adatta anche alle famiglie con bambini

Parcheggio

Parcheggi al Lago di Braies

Trasporto pubblico

Servizio pubblico da Brunico per Dobbiaco, poi prendere la coincidenza per la Val Casies. Scendere al lago.

Arrivo

Da Brunico dirigersi per San Candido, svoltare per Monguelfo-Tesido e proseguire sulla SP46 della Val Casies fino al Lago di Braies.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

 

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Dummy Avatar

    danilo mariani

    veramente suggestivo. panorami veramente belli e con una malga carina dove si mangia benissimo, ma niente caffe. la prima parte del percorso lungo il lago e il sentiero fino al rifugio-malga sono veramente facili, mentre il ritorno sull'altra metà del lago presenta molti gradini comunque niente di difficile. i meno allenati o volenterosi potrebbero risparmiarsi rifacendo il lungo lago fatto all'andata. parcheggio 5€, consiglio di partire non troppo tardi perchè il parcheggio si riempe. area ristoro, bar pizzeria al taglio adiacente l'hotel punto di partenza

  • Avatar di angelo cova

    angelo cova

    per i "veri" amanti della montagna e della natura, non fare caso alla prima spiaggia a qui si arriva dopo la larga strada sterrata. Continuando verso la malga (deviazione a destra) ci si immerge in quella natura che filtra il turismo di massa.

Natura

Cultura

Alla Homepage