I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Valico del crinale alpino principale

Curon - Resia in Venosta Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Valico del crinale alpino principale

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:00 h
  • Distanza
    16.9km
  • Dislivello
    190 m
  • Dislivello
    190 m
  • Altitudine Max
    1519 m
Chi non vorrebbe avere al suo attivo il superamento in bici d’un vero passo del crinale alpino principale? Valicando il Passo Resia chiunque potrà tradurre in realtà questo desiderio!

Itinerario


Dal parcheggio della cabinovia torniamo a Resia lungo la stra- da. Prima delle prime case però svoltiamo a sinistra, imboccando la ciclabile asfaltata lungolago. Dopo ca. 200 m abbiamo già raggiunto il punto più elevato dell’escursione. La scalata del crinale alpino principale è compiuta! Proseguiamo tra verdi prati fino al varco di frontiera, ormai quasi irriconoscibile come tale. L’escursione continua lungo il lato destro della valle fino alla stazione a valle della Funivia di Bergkastel. Nauders dista ormai un tiro di schioppo. Prima dell’ingresso in paese si può ammirare il Castello di Naudersberg, sede giudiziaria sino al 1919 e ora adibito a museo. Il percorso di ritorno ricalca quello d’andata, tenendo presente che ora però dobbiamo superare un dislivello di 180 m in salita fino a Resia. Ma pedalare tra i prati contornati da monti che sfiorano i tremila metri d’altezza è un piacere che fa scordare la fatica.

Variante

A monte del paese di Resia si trova la sorgente dell’Adige. Per raggiungerla, dal parcheggio della Cabinovia Piz Schöneben torniamo a Resia. Da lì però non saliamo a sinistra in direzione del passo omonimo; imbocchiamo invece a destra la ciclabile lungolago. Percorsi 200 m ca. sulla stessa, prima della chiesa di S. Sebastiano saliamo a sinistra seguendo la forestale fino alla strada principale, che attraversiamo. Poi prendiamo dapprima la strada in direzione “Campo Sportivo”, e di seguito la fore- stale con segnavia N. 2. In totale dovremo pedalare per 1,1 km, superando un dislivello di 65 m.

Inizio dell'itinerario

parcheggio Cabinovia Schöneben (Belpiano)

Arrivo dell'itinerario

parcheggio Cabinovia Schöneben (Belpiano)

Parcheggio

parcheggio Cabinovia Schöneben (Belpiano)

Trasporto pubblico

Arrivo

da Bolzano si va a Merano e da qui si raggiunge Resia (Val Venosta). Al margine nord del paese si segue l’indicazione per “Piz Schöneben”.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Natura

Cultura

Alla Homepage