I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Sulla ciclabile della Val Pusteria verso Riscone

Rio di Pusteria Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Sulla ciclabile della Val Pusteria verso Riscone

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:00 h
  • Distanza
    31.1km
  • Dislivello
    290 m
  • Dislivello
    210 m
  • Altitudine Max
    951 m
La cicloescursione da Rio Pusteria alla zona sportiva di Riscone, sopra Brunico, offre a tutti i membri della famiglia una giornata ricca di emozioni. Compreso il viaggio di ritorno in treno!

Itinerario


Il parcheggio alla chiusa di Rio Pusteria si trova direttamente accanto alla ciclabile della Val Pusteria, che seguiamo in direzione di Vandoies. Dopo 1,2 km attraversiamo il fiume passando su un ponte di legno coperto e poi seguiamo la segnaletica “Ciclabile Brunico/Radweg Bruneck”. Costeggiati i paesi di Vandoies e Chienes, dopo 14 km senza salite di rilievo raggiungiamo la stazione ferroviaria di Casteldarne. Continuiamo a pedalare sulla ciclabile. Dopo ca. 3 km dobbiamo superare una breve salita. Sempre viaggiando in direzione di Brunico raggiungiamo poi, in corrispondenza del ponte sul Rio Gadera e nella zona produttiva, il locale “Bierschupfe”. Ora lasciamo la ciclabile e seguiamo la strada a destra, passando oltre la cava di ghiaia, salendo fino alla residenza Gaderthurn, che
si trova sotto l’imponente Castello S. Michele. Per arrivare a Riscone continuiamo a seguire la strada: non però in direzione di “Saalen”; all’incrocio ci teniamo a sinistra. Passando per prati e accanto a caratteristiche case contadine in moderata salita raggiungiamo S. Stefano. In tutta comodità proseguiamo in direzione di Riscone fino al parcheggio della cabinovia. Alla fermata dell’autobus pieghiamo a sinistra in una strada forestale e, dopo 500 m, raggiungiamo la vasta zona sportiva che offre parecchie cose interessanti: una area giochi per bambini con uno slack park, uno zoo con daini, oche imperatrici e caprette nane. C’è addirittura un maneggio! Che si vuole di più? Per arrivare a Brunico torniamo alla fermata dell’autobus , svoltiamo a sinistra in direzione di Riscone e seguiamo sempre diritti la strada. All’Hotel Riscone pieghiamo a sinistra in Via dei Campi, che seguiamo in linea retta fino al margine del bosco. Su un largo percorso a serpentine e successivamente su strade secondarie raggiungiamo la chiesa parrocchiale di Brunico. Proseguiamo a sinistra per arrivare alla città alta. Per un breve tratto seguiamo la via commerciale raggiungendo così sulla destra la ciclabile lungo il fiume Rienza. La seguiamo per 4 km verso valle in direzione di Rio Pusteria fino alla stazione ferroviaria di S. Lorenzo. Da qui in venti minuti di treno siamo a Rio Pusteria. Dalla stazione saliamo a sinistra fino alla strada principale, la seguiamo per ca. 800 m e seguiamo infine nuovamente la ciclabile fino alla chiusa di Rio Pusteria.

Variante

1. Questo itinerario può avere inizio anche alla stazione di Casteldarne. Vi è anche la possibilità di partire dalla Piazza del Mercato di Stegona, che si trova direttamente a lato della ciclabile che costeggia la Rienza. Passando per S. Lorenzo si raggiunge la zona produttiva presso il Rio Gadera e proseguendo per Riscone e Brunico si chiude l’escursione ad anello.

2. I più ambiziosi potranno anche rinuciare al viaggio di ritorno in treno: basta che da S. Lorenzo seguano la segnaletica “Ciclabile Vandoies/Rio Pusteria” fino al punto di partenza.
 

Inizio dell'itinerario

Parcheggio presso la chiusa di Rio Pusteria

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio presso la chiusa di Rio Pusteria

Parcheggio

Parcheggio presso la chiusa di Rio Pusteria

Trasporto pubblico

Arrivo

Lasciata l’Autobrennero al casello di Bressanone/Val Pusteria si prosegue in valle lungo la statale. 1,5 km dopo Rio Pusteria si entra a destra nel parcheggio presso la chiusa di Rio Pusteria.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Dummy Avatar

    helmut lansbergen

    Die Holzbrücke, nach 1,2 Km nach der Mühlbacher Klause ist im letzten Jahr (2013) Richtung Westen verlegt worden, und befindet sich jetzt etwa 2 Kilometer weiter. Der Radweg ist hier auf den linken Ufer der Rienz (in W-O Richtung) verlegt worden. Im beschriebenen Waldabschnitt war der Radweg wegen ständigen Steinschlägen viel zu gefährlich geworden. Daher ist dieser Abschnitt gesperrt. Übrigens kann ich raten den Tour nicht bei Reischach zu beenden. Von Bruneck aus, kann der Fahrer Richtung Sand im Taufers abbiegen. Eine sehr schöne problemlose Strecke. Nur schade, dass in man Gais ein Industriegelände durchqueren muss. Aber der Abstecher lohnt sich ! Am Ahr entlang erreicht man nach 13 km Sand im Taufers. Geübten können ab Bruneck nach Innichen fahren. Hier muss ab und zu ein Bisschen geschwitzt werden, aber auch diese Strecke ist nicht übermässig schwer. Einige Steigungen sind jedoch zu bewältigen. Eine gute Kondition ist hier notwendig. Der Abschnitt beim Stausee (bei Olang) ist über ca 2 km nicht asphaltiert, aber problemlos befahrbar.

Shopping

Cultura

Alla Homepage