I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Attraverso i frutteti di Termeno

Termeno s.s.d.v. Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Attraverso i frutteti di Termeno

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:00 h
  • Distanza
    12.9km
  • Dislivello
    70 m
  • Dislivello
    70 m
  • Altitudine Max
    284 m
Un giro facile e nel contempo molto vario si può fare attorno a Termeno. Questo bel paese vitivinicolo, col suo centro storico e i suoi molti invitanti locali, è una chicca in ogni stagione se combinato con una facile escursione ciclistica tra vigneti e meleti.

Itinerario


Dal margine sud del parcheggio seguiamo il cartello indicato- re “Radweg Auer/Ciclabile per Ora”. Costeggiato un campo in cui viene coltivato il cosiddetto “Kalterer Plent” (polenta di Caldaro) e lasciata alle spalle la piattaforma panoramica con vista sull’intero lago, arriviamo alla strada principale, che seguiamo per qualche metro a sinistra, prima di svoltare immediatamente a destra sulla strada asfaltata.
Viaggiamo sempre diritti tra i frutteti. Dopo poco più di 1 km, in corrispondenza di un crocifisso, svoltiamo a destra e raggiungiamo in breve la strada maestra per Termeno. La seguiamo per 100 m fino al punto di sosta, con una pergola storica. Proseguiamo lungo la Via Caldaro, che si sviluppa in leggera salita. In mezzo ai vigneti con ampia vista sulla Bassa Atesina e, più in alto, sul Corno Bianco e Corno Nero, alla fine della salita raggiungiamo un parcheggio. Ora attraversiamo il Rio Val d’Inferno e seguiamo la strada sempre diritti fino alla bella Piazza Municipio, con i suoi numerosi locali e begli alberi ombrosi. Poco distante si trova la chiesa parrocchiale, col più alto campanile in muratura del Tirolo.
Ora continuiamo a pedalare diritti lungo Via Payer, alla fine della quale, scendendo per Via Zallinger, raggiungiamo la strada provinciale. Dopo l’incrocio seguiamo la segnaletica “Radweg Auer/Ciclabile di Ora”, in gran parte sul già approntato percorso ciclabile, fino alla rotatoria. Da qui andiamo avanti diritti fino alla prima laterale asfaltata, che piega a sinistra.
Ora proseguiamo in linea retta per oltre 4 km in direzione nord, attraverso meleti, fino alla strada provinciale. Qui svoltiamo a destra e dopo 50 m pieghiamo nuovamente a sinistra, seguendo la strada tra i frutteti. Questa finisce presso una caserma abbandonata. Svoltiamo a sinistra e seguiamo la strada che, sotto il Monte di Mezzo, ci riporta al punto di partenza.

Variante

Il giro lo si può iniziare anche dal grande parcheggio di Termeno.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio sulla riva sud del Lago di Caldaro

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio sulla riva sud del Lago di Caldaro

Specificazione

Al parcheggio di partenza si trova anche l’accesso al biotopo Lago di Caldaro, la più estesa zona umida tra la pianura padana e il crinale alpino principale.

Parcheggio

Parcheggio sulla riva sud del Lago di Caldaro

Trasporto pubblico

Arrivo

Dalla Strada del Vino tra Caldaro e Termeno si svolta nella strada che porta in direzione “Klughammer”. Passati per la frazione si prosegue fino al parcheggio.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Shopping

Natura

Cultura

Alla Homepage