I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Verso castelli e buche di ghiaccio in Oltradige

Appiano s.s.d.v.
facile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Verso castelli e buche di ghiaccio in Oltradige

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:00 h
  • Distanza
    5.8km
  • Dislivello
    190 m
  • Dislivello
    200 m
  • Altitudine Max
    624 m
Escursione per famiglie al fenomeno naturale delle buche di ghiaccio

Itinerario

Il nostro percorso inizia tra la pista di pattinaggio e la Sala Raiffeisen sul bordo alto di San Michele con l'indicazione "Alla chiesa del Calvario".

La passeggiata si snoda in tornanti fino alla chiesa, visibile da lontano. Se i molti sentieri che si incrociano sollevano dubbi, basta seguire la ringhiera in legno. Dopo la vista in profondità sulle formazioni dell'era glaciale alle spalle della chiesa, si percorre la strada di accesso che si raggiunge pochi metri prima del Castel Moos. Un'eventuale visita può interrompere il giro. Poi una stradina sale davanti al castello (cartello "Steinegger"). Ci vuole circa un'ora dal punto di partenza per raggiungere la pensione. Poco prima, un segnavia indica a sinistra i buchi di ghiaccio. Ora si segue il segnavia 7A e si arriva presto al punto più alto dell'escursione. Dopo una passerella sopra un fosso di torrente bisogna fare attenzione a non perdere una deviazione a sinistra. In mezz'ora si raggiungono le buche di ghiaccio. Ad una maggiore differenza di temperatura tra il terreno a circa 500 metri sul livello del mare e del Monte Ganda, si sviluppa un vento in caduta nelle falesie, che asciuga l'umidità e quindi genera evaporazione, in modo che i ghiaccioli si appendono ai crepacci nel mese di giugno. La flora corrisponde a quella di 1500-2000 metri sul livello del mare (biotopo!). Dopo un giro attraverso il fondovalle freddo, si torna indietro di alcuni metri e si segue il segnavia 15 fino alla Pensione Stroblhof. Poi (di nuovo su asfalto) tra il Castello Englar e Castel Ganda si scende nel pittoresco quartiere di Pigano, si rimane a sinistra alla prima strada che si dirama e poi si segue un ruscello che accompagna un sentiero pedonale che riporta alla pista di pattinaggio, punto di partenza. Il tempo di percorrenza dalle buche di ghiaccio è di circa mezz'ora.

Inizio dell'itinerario

San Michele/Appiano presso la pista di pattinaggio. Il centro del paese è raggiungibile anche in autobus.

Arrivo dell'itinerario

San Michele/Appiano presso la pista di pattinaggio. Il centro del paese è raggiungibile anche in autobus.

Parcheggio

Parcheggi a San Michele/Appiano

Trasporto pubblico

Collegamento con autobus da Bolzano a Appiano

Arrivo

Da Bolzano a Appiano

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Raimund Kompatscher

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Shopping

Natura