I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Pellegrinaggio all'Heupapst al maso Niedersteinhof

San Leonardo in Passiria
medio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Pellegrinaggio all'Heupapst al maso Niedersteinhof

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:30 h
  • Distanza
    11.3km
  • Dislivello
    350 m
  • Dislivello
    350 m
  • Altitudine Max
    910 m
La facile escursione per famiglie ci porta lungo la ValPassiria e i prati di fieno fino al maso Niedersteinhof, la casa del "papa della paglia" Walter Moosmair.

Itinerario

Partiamo dal famoso Albergo Sandwirt, il luogo di nascita di Andreas Hofer. Qui si cammina lungo il sentiero Gandöllen nella valle in direzione di San Leonardo. Sotto il ponte si passano i campi sportivi e la palestra di arrampicata, sempre più avanti lungo lo scrosciante fiume Passirio. Dopo circa mezz'ora, questa Via Crucis ci conduce alla frazione di Gomion, dove si trova un cortile ben conservato. Un momento contemplativo nella cappella è consigliato a tutti.

Da Gomion a San Leonardo: con la benedizione spirituale siamo di nuovo a circa 50 metri dalla valle, dove attraversiamo attentamente la strada e saliamo sul sentiero n. 10 in direzione di Stuls. I prati rigogliosi sono ricoperti da numerosi fiori e dopo circa 20 minuti lasciamo il sentiero 10 e svoltiamo sul sentiero 7 in direzione San Leonardo. Non ci vorrà molto prima di arrivare al Niedersteinhof. Il giovane contadino Walter Moosmair ci conduce nella sua fattoria di "Bioland" attraverso la stalla, passando per mucche, vitelli, galline e maiali e poi ci accompagna al suo fienile, la sede della cooperativa di fieno dei prati altoatesini.


Cuscini di fieno, bagni di fieno, zuppa di fieno: l'intraprendente contadino biologico ci spiega pazientemente la particolare qualità del fieno, che viene utilizzato per i cuscini di fieno, i bagni di fieno e per la deliziosa zuppa di fieno. Centinaia di erbe diverse conferiscono al fieno la sua "forza speciale". L'idea stessa di commercializzare il fieno in questo modo dimostra lo spirito pionieristico dell'agricoltore. Prendiamo con noi un pezzo di Passiria – un piccolo sacchetto di fieno di montagna con la ricetta della zuppa di fieno. Prima di proseguire, scopriamo l'hobby segreto dell'abitante della Val Passiria. Lui e la sua famiglia hanno raccolto in garage un centinaio di diversi modelli di radio, oltre a vari riconoscimenti per essere il giovane agricoltore più creativo. Dal Niedersteinhof il nostro sentiero scende attraverso il bosco in direzione di San Leonardo. Dopo circa 20 minuti sulla strada forestale raggiungiamo la Jaufenstraße, che dobbiamo seguire attentamente per un breve tratto. Arriviamo ora al paese principale della Val Passiria, San Leonardo, dove ci dirigiamo brevemente verso Castel Giovo. Questo complesso di castelli offre una splendida vista sulla valle e da lontano si può vedere anche la lontana Monte Luco. In seguito si scende di nuovo mezz'ora in direzione dell'Albergo Sandwirt.

Inizio dell'itinerario

Sandhof, Museo della Passiria

Arrivo dell'itinerario

Sandhof, Museo della Passiria

Parcheggio

Parcheggio presso l'Albergo Sandwirt, luogo di nascita di Andreas Hofer

Trasporto pubblico

In treno fino a Merano e in autobus fino a Sandhof a San Leonardo.

Arrivo

Da Merano in Val Passiria fino a poco prima di San Leonardo.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Martin Braito

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Shopping

Natura

Cultura