I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Malga Mastaunalm in Val Senales

Senales
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Malga Mastaunalm in Val Senales

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:00 h
  • Distanza
    4.5km
  • Dislivello
    320 m
  • Dislivello
    m
  • Altitudine Max
    1819 m
Escursione gradevole tra masi ed alpeggi partendo da La Madonna - Unser Frau

Itinerario

Dal gruppo di case Kirchplatz (1508 m) ad ovest del paese di Unser Frau (alta Val Senales – Schnalstal; strada da Naturno – Naturns) si seguono le indicazioni «Mastaunalm » e sul versante selvoso il vecchio sentiero 17 o la via di accesso al Mastaunhof (1643 m, posto di ristoro); da là si prosegue sul sentiero 17 o sulla stradina non asfaltata salendo su prati ripidi e per lariceti a pendenza meno marcata fino all’alpeggio ed alla malga con ristoro (1810 m, un’ora almeno). Il ritorno si effettua sulla via dell’andata.

Inizio dell'itinerario

Certósa - Karthaus

Arrivo dell'itinerario

Certósa - Karthaus

Specificazione

Escursione in montagna adatta anche alle famiglie con bambini

Parcheggio

Parcheggio di La Madonna - Unser Frau in Val Senales

Trasporto pubblico

Prendere il treno Val Venosta per Naturno - Naturns e proseguire con l'autobus fino a La Madonna - Unser Frau.

Arrivo

Percorrere la Val Venosta fino a Naturno - Naturns, proseguire in Val Senales fino a La Madonna - Unser Frau.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Escursione alle malghe del Sudtirolo

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Avatar di angelo cova

    angelo cova

    piacevole escursione con bambini, i nostri, 3 e 6 anni, stradina in principio stretta nel bosco, e successivamente larga sterrata fino alla malga. In costante leggera salita leggermente meno accentuata nell'ultimo tratto. La malga è molto accogliente all'esterno, molto tipica. Attenzione nella prima parte alle ortiche, a scendere il nostro più grande ci è finito dentro!!!

Dove dormire