I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Malga Fiechtalm - in alta val d'Ultimo

Ultimo Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Malga Fiechtalm - in alta val d'Ultimo

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:00 h
  • Distanza
    6.6km
  • Dislivello
    220 m
  • Dislivello
    220 m
  • Altitudine Max
    2034 m
La valle dei numerosi laghi artificiali

Itinerario

Partiamo dal parcheggio seguendo l’indicazione per la Malga “Fiechtalm” e proseguiamo lungo la strada sterrata che circonda il lago fino ad arrivare ad un bivio. Qui prendiamo il sentiero ampio e pianeggiante che rassomiglia ad un vicolo. Ben presto raggiungiamo un ponticello che ci riporta sulla strada forestale. Ora il sentiero prosegue in salita attraverso un bosco di larici e pini. Di quando in quando cogliamo qualche squarcio della Val d’Ultimo che è rimasta come in origine oppure del pittoresco lago. Dopo ca. un’ora animali che pascolano liberi (asini, mucche e maiali) ci fanno capire che ci stiamo avvicinando alla malga (2034 m), dove oltre a ristorarci è anche possibile acquistare formaggio artigianale. Il ritorno ripercorre lo stesso sentiero dell’andata. (La camminata intorno al lago è purtroppo vietata per motivi di sicurezza.).

Inizio dell'itinerario

Lago di Fontana Bianca

Arrivo dell'itinerario

Lago di Fontana Bianca

Specificazione

Dalla malga Fiechtalm, il sentiero n° 107 conduce fino ai Fischerseen. A disposizione degli alpinisti il Nagelstein (2469 m)!

Parcheggio

Parcheggio sul posto

Trasporto pubblico

Arrivo

Da Lana prendere la strada verso la Val d’Ultimo fino a Fontana Bianca (fine della strada)

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Natura

Cultura

Alla Homepage