I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

L’Alta Via del Pralongià

Corvara in Badia Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour L’Alta Via del Pralongià

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:30 h
  • Distanza
    9.6km
  • Dislivello
    280 m
  • Dislivello
    700 m
  • Altitudine Max
    2125 m
Oltre gli alpeggi collinari tra Corvara e San Cassiano. Passerete per antichi fienili e boschetti godendo della incredibile vista sul Gruppo del Sella, Sassongher, Monte Cavallo, Le Cunturines e Lagazuoi

Itinerario

Salita: Da Corvara nell’alta Val Badia (1555 m) in seggiovia al Col Alt (1980 m, rifugio; oppure a piedi sul sentiero 23, in un’ora).

Alta via del Pralongià: saliti alla vicina sella (1917 m), si resta sempre sul sentiero 23, procedendo verso sud-est sulla dorsale, in piano o con lievi saliscendi (elevazioni Braida Frëida e Bioch con impianti di risalita e baite), fino a raggiungere il rifugio privato Pralongià (2109 m; ore 2 sull’alta via. Si consiglia di ascendere in 10 minuti alla croce di vetta dello Störes, 2181 m).

Discesa: Sul sentiero 23, si scende su terreno paludoso alla Capanna Nera- Negerhütte (1750 m), e per prati e bosco al punto di partenza (ore 1.30 di discesa).

Inizio dell'itinerario

Corvara

Arrivo dell'itinerario

Corvara

Parcheggio

Parcheggio a Corvara presso la stazione (a valle) della seggiovia Col Alt

Trasporto pubblico

Conil treno fino a San Lorenzo e con l'autobus a Corvara oppure con la ferrovia fino a Ponte Gardena e con l'autobus fino a Corvara.

Arrivo

Attraverso la Val Gardena oltre il Passo Gardena a Corvara oppure attraverso la Val Badia da San Lorenzo fino a Corvara.

Fonte

Book_55
Autore: Hanspaul Menara

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

 

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Dummy Avatar

    Paolo Del Bianco

    Tutto bene fino al rifugio privato Pralongià (2109 m). Attenzione alla discesa: il percorso indicato fa passare nel primo tratto per prati accanto ad una seggiovia: facile all'inizio ma poi molto ripido specie se con bambini e anziani. Poi il percorso indicato fa entrare in un bosco: per me è da non prendere perché il percorso è accidentato pieno di radici sporgenti. In ultimo si arriva alla strada asfaltata che da Corvara prosegue al passo. Anche qui le indicazioni sono per fassare sul lato sinistro della strada asfaltata ed entrare nel bosco: anche qui difficoltà con radici sprgenti, ortica e nell'ultimo tratto strada franata. Passare per il lato destro della strada che porta a Corvara perché molto più facile e più bello.

Mangiare & Bere

Shopping

Cultura

Altrui

Alla Homepage