I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Il lago di Gioveretto in val Martello

Curon - Resia in Venosta Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Il lago di Gioveretto in val Martello

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:00 h
  • Distanza
    6.2km
  • Dislivello
    230 m
  • Dislivello
    230 m
  • Altitudine Max
    1880 m
Piacevole camminata nel Parco Nazionale dello Stelvio

Itinerario


Partiamo dal Ristorante “Zum See” e prendiamo il sentiero n° 36 (Marteller Talweg) che ci porta in direzione dell’imbocco della valle costeggiando la parte destra (da un punto di vista orografico) del lago fino alla diga di sbarramento. Durante il nostro cammino ci imbattiamo spesso in tabelloni accattivanti ed informativi che ci fanno conoscere il mondo variegato e sfaccettato del Parco Nazionale dello Stelvio. Il sentiero poi è costellato di tavoli e panchine dove possiamo riposarci e trattenerci, i prati colorati invitano a fare un pic-nic. Dopo tre quarti d’ora di piacevole camminata giungiamo alla diga di sbarramento, il cui attraversamento è quasi d’obbligo, poiché ci offre una vista unica e mozzafiato del mondo montano circostante con i suoi alti ghiacciai: il ghiacciaio Vedretta del Cevedale, il ghiacciaio Forcola e le cime Monte Cevedale (3769 m), Cima Cevedale (3757 m), Cima Marmotta (3330 m), Cima Venezia (3386 m) nonché i Rifugi Nino Corsi (2265 m) e Martello (2610 m). La via del ritorno è la stessa dell’andata.

Inizio dell'itinerario

Ristorante “Zum See” alla fine del lago artificiale

Arrivo dell'itinerario

Ristorante “Zum See” alla fine del lago artificiale

Parcheggio

Ristorante “Zum See” (a pagamento)

Trasporto pubblico

Con il treno della val Venosta fino a Laces e con l'autobus fino a Martello.

Arrivo

Percorrere la strada statale della Val Venosta fino a Laces e poi seguire l’indicazione per la Val Martello fino al Ristorante “Zum See” (1864 m) alla fine del grande lago artificiale.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Dummy Avatar

    Louis De Groot

    Heerlijk gewandeld langs en om het meer en genoten van het steeds weer wisselende uitzicht en de heerlijke natuur

Dove dormire

Natura

Cultura

Alla Homepage