I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Escursione da Riva alle malghe Durra-Alm e Knuttenalm

Campo Tures Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Escursione da Riva alle malghe Durra-Alm e Knuttenalm

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:30 h
  • Distanza
    7.2km
  • Dislivello
    460 m
  • Dislivello
    460 m
  • Altitudine Max
    2102 m
Meta apprezzata con visuale ammaliante

Itinerario


Dal grande parcheggio a km 1,5 oltre Riva-Rein (1690 m; strada da Campo Tures – Sand in Taufers, ove si giunge da Brunico) si svolta a sinistra sul sentiero 1 (indicazione «Durra- Alm») salendo verso nord per praterie e poi per bosco fino ai ripidi pascoli ed alla malga della Durra-Alm (2096 m, con posto di ristoro; ore 1). Si continua verso nord-est sul sentiero 1 A ben contrassegnato, traversando sull’erta china erbosa prima quasi in piano, poi in forte discesa ed infine in salita, per arrivare in 45 minuti alle numerose baite della malga Knuttenalm (1869 m, con posto di ristoro). Da là si torna a tratti su stradina sterrata ed a tratti su sentieri dei prati lungo il rio, in comoda discesa al paese (ore 1 da Knuttenalm).

Inizio dell'itinerario

Riva-Rein in Val di Riva

Arrivo dell'itinerario

Riva-Rein in Val di Riva

Parcheggio

Parcheggio a 1,5 km dopo Riva-Rein

Trasporto pubblico

Con il treno fino a Brunico e con l'autobus fino a Campo Tures - Sand in Taufers.

Arrivo

Percorrere la Valle Aurina fino a Campo Tures - Sand in Taufers e proseguire fino a Riva-Rein in Valle di Riva.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Dummy Avatar

    Raffaella Gatti

    Escursione molto piacevole. Inizialmente un po' faticosa poiché la salita è continua sino all'arrivo alla prima malga (Durra Alm); la vista da qui è però molto bella e ripaga della fatica fatta! Continua poi in discesa fino alla seconda malga e da qui fino al punto da cui siamo partiti. Siamo tornati a casa soddisfatti, senza dubbio consigliamo questa escursione.

Dove dormire

Natura

Cultura

Alla Homepage