I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

All'Eishof in val di Fosse

Senales Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour All'Eishof in val di Fosse

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:30 h
  • Distanza
    9.3km
  • Dislivello
    380 m
  • Dislivello
    380 m
  • Altitudine Max
    2078 m
Marmotte e camosci inclusi

Itinerario


Il sentiero n° 24 (Via Alta di Merano) porta dal Ristorante Vorderkaser all’Eishof. Inizialmente si inerpica su per una ripida salita, poi prosegue dal punto di vista orografico sempre a destra del torrente della Val di Fosse. Si cammina in una valle stretta che si apre solo dopo un’oretta scarsa (Malga “Mitterkaser”) liberando la vista a verdi pascoli e alle prime vette del Gruppo di Tessa. Passando per le malghe pittoresche, per le quali il tempo sembra essersi fermato, il sentiero diviene più piano e si può godere del panorama. Dopo la Malga Rableidalm il nostro cammino prosegue nuovamente un po’ più ripido, rimanendo però sostanzialmente una strada forestale piacevole, ma che potrebbe ridursi in un cattivo stato dopo un temporale. Poco prima della nostra meta il sentiero ci porta attraverso un boschetto di alta montagna, al quale subentrano ben presto i pascoli portandoci direttamente all’Eishof (fino a qui in totale due ore). La strada del ritorno si snoda sullo stesso sentiero che ci sorprende sempre con nuove vedute (ghiacciai delle Punte di Marzell, del Similaun, ecc.). Poichè l’Eishof si trova nel Parco Naturale del Gruppo di Tessa, si ha spesso la possibilità di vedere dal vivo marmotte, camosci ed altri animali. L’amministrazione provinciale ha creato il “Sentiero Natura” il quale procede per tutto il percorso. In 18 stazioni vengono mostrate agli escursionisti la bellezza e la particolarità del mondo delle malghe (a questo proposito vedasi www.provinz.bz.it/natur/2803/parchi/tessa/sentiero.htm).

Inizio dell'itinerario

Ristorante Vorderkaser

Arrivo dell'itinerario

Ristorante Vorderkaser

Specificazione

Dall’Eishof si può raggiungere il Passo Eisjöchl (2895 m, ca. 3 ore).

Parcheggio

A pagamento al Vorderkaser, con sconto di fronte ad una consumazione al ristorante

Trasporto pubblico

Con il treno dell val Venosta fino a Naturno e con l'autobus proseguire fino a Karthaus.

Arrivo

Oltrepassate Naturno, imboccate la Val Senales, poco prima di Certosa prendete la strada a destra per la Val di Fosse proseguendo fino al Ristorante Vorderkaser (1693 m).

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Dummy Avatar

    Katja Parlow

    Also der Eishof ist sozusagen unser Pilgerort! Wir fahren wenn es geht, zweimal im Jahr nach Südtirol in den Urlaub und einmal von der Jägerrast bis zum Eishof zulaufen muss sein. Anfang/Mitte Mai wenn in Meran schon fast Frühsommer ist, kündigt sich hier erst der Frühling an. Ist aber sehr schön, da man fast alleine im Tal ist. Im Sommer geht man besser nicht Sonntags, weil man sich dann fast in Menschenmassen hinauf schieben kann. Im Herbst ist es auch sehr schön: egal ob schon einmal der erste Schnee alles etwas angezuckert hat oder wenn die zahlreichen Lärchen sich in leuchtenden Farben einfärben. Der Weg ist ein ganz breiter Forstweg; es geht immer abwechselnd etwas bergan und dann wieder etwas flacher. Absolut Kinder geeignet und wirklich nicht schwer. Am Eishof angekommen kann man auf der Terasse sitzend den wunderschönen Talschluss des Pfossentales genießen.

Dove dormire

Natura

Cultura

Alla Homepage