I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Enoteca in Alto Adige

Il padrone di casa ruota sapientemente il suo calice. Il vino bagna le pareti del bicchiere, sprigionando il ricco bouquet aromatico di frutti di bosco maturi; un lieve sorriso passa sul viso dell’esperto, e poi il sorso, il controllo del colore e il giudizio sul vino.

L’enoteca è una vetrina per gli amanti del vino, la nobile bevanda immagine del Trentino Alto Adige e della sua cultura vitivinicola. L’enoteca unisce la degustazione di qualità con la vendita al dettaglio del vino.

In Alto Adige quasi tutte le cantine hanno un’enoteca o un angolo di degustazione che offrono vini di produzione propria o i vini di una determinata zona vitivinicola. La presentazione di un vino o addirittura una manifestazione enogastronomica celebrano il vino come patrimonio culturale, gustoso biglietto da visita di un’intera regione. Gli esperti danno ovviamente anche preziosi consigli per l’abbinamento del vino giusto alle pietanze. Qualche enoteca dell’Alto Adige offre anche distillati e piccoli spuntini adatti ovviamente ai vari vini.

Oltre alle enoteche delle maggiori cantine, anche i piccoli produttori privati offrono degustazioni dei propri vini, acquistabili direttamente dal produttore. Spesso l’enoteca di casa si trova nella cantina del maso, a pochi passi dai vigneti.

Nelle città e località maggiori dell’Alto Adige esistono aziende che commerciano vini selezionati con una scelta praticamente infinita di vitigni locali e italiani. Ogni amante del vino vi troverà qualcosa di speciale, disquisendo con i dipendenti esperti in materia. 

L’enoteca è un punto di ritrovo per i buongustai, caratterizzato da un ambiente fine, dove gustare un buon bicchiere alla fine della giornata. Un’alternativa gradita al pub dietro l’angolo. 

Alla Homepage