I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Trekking all'Angelo Grande - Hoher Angelus

Solda Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Trekking all'Angelo Grande - Hoher Angelus

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    8:30 h
  • Distanza
    14.7km
  • Dislivello
    1650 m
  • Dislivello
    1650 m
  • Altitudine Max
    3515 m
Chi giunge la prima volta al rifugio Serristori, donde si ha una splendida vista sulla triade dell’Ortles, non immagina quale ambiente impressionante si presenta alla testata deserta della retrostante valletta Zay, priva di malghe o pascoli, con il fondo ingombro da un’enorme marocca di macigni sparsi

Itinerario


Da Santa Gertrude – Sankt Gertraud a Solda – Sulden (1844 m) ci si inoltra sul sentiero 5 nella valletta di Zay, per giungere al rifugio Düsseldorfer Hütte-Serristori (2724 m; ore 2.30). Continuando sul 5, al bivio si svolta a destra seguendo l’indicazione «Angelus»; su sentiero si sale fra blocchi alla base di uno sperone roccioso. Lo si vince badando ai segnali, con facile arrampicata di 1° e 2° grado; sul passaggio critico di circa 30–40 metri piuttosto verticale, con traversata esposta, c’è una fune metallica fissa di assicurazione che ne facilita il superamento. Dopo altra salita ripida con alcuni passaggi scabrosi, la dorsale rocciosa ha pendenza minore. Procedendo fra massi, senza più difficoltà rilevanti o problemi di orientamento (passando a sinistra sulla neve per chi lo preferisce), si giunge ad una marcata anticima. Aggirandola a nord, si tocca poco dopo la vetta principale (3521 m). Si torna sulla via dell’andata.

Inizio dell'itinerario

Santa Gertrude - St. Gertraut a Solda - Sulden

Arrivo dell'itinerario

Santa Gertrude - St. Gertraut a Solda - Sulden

Specificazione

Nessun problema particolare per alpinisti privi di vertigini, con passo fermo ed esperienza di roccia; alcuni passaggi esposti. Il sentiero Reinstadler non è una via ferrata; soltanto un breve tratto esposto è attrezzato con fune metallica.

Parcheggio

Parcheggio a Santa Gertrude

Trasporto pubblico

Servizio pubbllico (Linea 271) da Malles - Mals e Spondigna - Spondinig fino a Solda - Sulden.

Arrivo

Da Merano o Resia proseguire fino a Spondigna - Spondinig, da lì deviare per Prato allo Stelvio e proseguire fino a Santa Gertrude a Solda.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

 

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Shopping

Natura

Cultura

Altrui

Alla Homepage