I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Trekking a Punta Bianca - Hoher Weisszint

Selva dei Molini Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Trekking a Punta Bianca - Hoher Weisszint

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    9:30 h
  • Distanza
    15.0km
  • Dislivello
    1520 m
  • Dislivello
    1520 m
  • Altitudine Max
    3363 m
Fra vedrette e laghi artificiali

Itinerario


Da Brunico si percorre l’intera valle di Selva dei Molini – Mühlwald fino all’ultimo parcheggio sul lago di Neves (1860 m, strada a pedaggio da Lappago – Lappach). Si passa sulla diga e si segue sempre verso ovest il sentiero 26, che percorre una valletta erbosa e poi rocciosa portando al rifugio Edelrauthütte-Ponte di Ghiaccio (2545 m; ore 2 almeno). Seguendo le tracce di passaggio, si sale faticosamente a zigzag verso nord su ghiaioni alla piccola vedretta (Weisszintferner) con pochi crepacci; su di essa si raggiunge la forcella (Obere Weisszintscharte, 3198 m). Si prosegue sul filo di cresta poco inclinato fra i blocchi, superando un breve tratto ghiacciato; sul susseguente crinale roccioso si conquista infine la croce di vetta (3371 m, ore 3). Si torna sulla via dell’andata.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio al lago artificiale Neves

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio al lago artificiale Neves

Specificazione

Nessuna difficoltà di rilievo per pratici di montagna, esperti su roccia e su ghiaccio; alcuni passaggi richiedono una facile arrampicata. Si giunge al rifugio Edelraut-Ponte di Ghiaccio anche dalla valle di Fundres - Pfunders (ore 3 da Dun) con percorso particolarmente gradevole.

Parcheggio

Parcheggio presso il lago artificiale Neves

Trasporto pubblico

Servizio pubblico da Brunico fino a Molini - Mühlen, da lì proseguire fino a Lappago - Lappach, da qui servizio navetta fino al lago artificiale Neves.

Arrivo

Da Brunico risalire la Valle Aurina fino a Molini - Mühlen, da lì svoltare a sinistra per Lappago - Lappach, da lì procedere fino al lago artificiale Neves.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

 

Tab per le foto e le valutazioni

Natura

Alla Homepage