I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Tour circolare con ascensione a Cima Cornicoletto, Belmonte e Vedetta Alta nel gruppo delle Maddalene

Val di Non
medio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Tour circolare con ascensione a Cima Cornicoletto, Belmonte e Vedetta Alta nel gruppo delle Maddalene

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:00 h
  • Distanza
    11.9km
  • Dislivello
    930 m
  • Dislivello
    930 m
  • Altitudine Max
    2590 m
Escursione circolare di un’intera giornata, attraverso le più belle cime e creste delle Maddalene, sul confine tra Trentino e Alto Adige. Non presenta particolari difficoltà tecniche, ma richiede sicurezza in alta montagna, su sentieri e creste esposte.

Itinerario

Dal parcheggio si seguono le indicazioni per la vicina Malga di Cloz, che si raggiunge rapidamente su una strada sterrata, per poi imboccare il sentiero n° 7 che sale a monte della malga fino ai ruderi della Paiol. Si prosegue in salita (medesimo segnavia), puntando alla sella tra il Monte Cornicolo e la Cima Cornicoletto (ignorare il bivio sulla sinistra con il sentiero n° 10 che si dirige verso la Cima Belmonte). Il sentiero si fa sempre più ripido e, zigzagando sull’irto pendio, raggiunge la sella tra le due cime, da cui è ben visibile (a sinistra) la vicina Cima Cornicoletto con la sua cresta (rocce e toppe erbose), che si affronta con un po’ d’attenzione, per raggiungere rapidamente la Cima Cornicoletto (2.294 m). Si scende lungo la cresta in direzione sud-ovest, puntando alla vicina Cima Belmonte. Il sentiero è poco segnalato, ma la via da seguire è chiara (scendere dalla cresta e poi risalire quella che conduce alla Cima Belmonte o Schöngrub; 2.454 m). Qui, ha inizio l’attraversamento fino alla Cima Vedetta Alta, scendendo dalla cresta in direzione ovest, fino a incontrare il sentiero n° 22 che prosegue diritto con leggeri saliscendi tra toppe erbose. In due tratti è presente una fune metallica per facilitare l’attraversata di un pendio roccioso (privo di difficoltà tecniche). Così, si raggiunge la panoramica Cima Vedetta Alta (2.624 m), la terza più alta del gruppo delle Maddalene, da cui ha inizio la lunga discesa sul sentiero n° 11 (lungo la cresta rocciosa e poi i prati) fino a raggiungere la Malga Kessel. Si scende lungo la forestale e, dopo il sesto tornante, si arriva al bivio con il sentiero che raggiunge la vicina Malga di Revò e la successiva Malga di Cloz, da cui si prosegue sulla sterrata percorsa all’inizio del tour, per fare ritorno al parcheggio.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio Hofmahd

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio Hofmahd

Parcheggio

Parcheggio Hofmahd

Trasporto pubblico

Arrivo

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Apt Val di Non

Tab per le foto e le valutazioni