Hiking trails in Alessandria

Piedmont, Italy

Outdooractive Editors  Verified partner 
Author of this page
LogoOutdooractive Editors
For those who enjoy an active vacation, we have lots of suggestions in Alessandria. Use our Travel Guide as a source of inspiration for planning your next adventure and browse through descriptions and route details of the most beautiful hikes.
  • My Map
  • Content
  • Show images Hide images
Features
2D 3D
Maps and trails

The 10 Most Beautiful hikes in Alessandria

Casa del Romano - Monte Antola 4
Hiking trail · Italy
Casa del Romano - Monte Antola
recommended route Difficulty moderate
10.8 km
3:35 h
393 m
393 m
Die Wanderung auf den Berg Antola, der Lieblingsberg der Genueser, ist ein absoluter Klassiker unter den Wandertouren in Ligurien.
Caprile - Rifugio Antola - Caprile
Hiking trail · Italy
Caprile - Rifugio Antola - Caprile
recommended route Difficulty difficult
9.6 km
3:45 h
604 m
604 m
Tra le case di Caprile, (1010 mt) di fronte al EX Ristorante Berto e passando accanto ai trogoli, segnalato da un triangolo giallo , parte un sentiero acciottolato che in pochi minuti conduce ad un bivio, (andando a destra si va al Passo Tre Croci) mentre noi andiamo a sinistra, si sale prima per sterrata e poi per malconcia mulattiera direttamente verso la Sella est dell’ Antola, attraversando pascoli e fasce semi abbandonate e toccando la Fontana Cantioe e la Fontana Antola, arrivati al Passo Cattivo ( 1480 mt ) e poi alla Sella ( 1544 mt ), qui ci dirigiamo al rifugio,  (in pochi minuti si può salire sino alla grande croce di vetta) ( 1597 mt). In tutto sono circa 4,5 km. (sosta pranzo presso il Rifugio Antola), il ritorno dal rifugio si sale alla Cappelletta e ci dirigiamo verso il Passo Tre Croci lungo il sentiero subito dopo la sella est Monte Antola alla nostra destra troviamo il cartello segnaletico del sentiero per Caprile, e si scende sui prati dei pascoli fino a raggiungere il sentiero che scende dal Passo tre Croci ( due rombi gialli) fino a raggiungere Caprile.
Hiking trail · Italy
Caprile - Rifugio Antola - Caprile
recommended route Difficulty difficult
9.6 km
3:50 h
617 m
617 m
Tra le case di Caprile, (1010 mt) di fronte al EX Ristorante Berto e passando accanto ai trogoli, segnalato da un triangolo giallo , parte un sentiero acciottolato che in pochi minuti conduce ad un bivio, (andando a destra si va al Passo Tre Croci) mentre noi andiamo a sinistra, si sale prima per sterrata e poi per malconcia mulattiera direttamente verso la Sella est dell’ Antola, attraversando pascoli e fasce semi abbandonate e toccando la Fontana Cantioe e la Fontana Antola, arrivati al Passo Cattivo ( 1480 mt ) e poi alla Sella ( 1544 mt ), qui ci dirigiamo al rifugio,  (in pochi minuti si può salire sino alla grande croce di vetta) ( 1597 mt). In tutto sono circa 4,5 km. (sosta pranzo presso il Rifugio Antola), il ritorno dal rifugio si sale alla Cappelletta e ci dirigiamo verso il Passo Tre Croci lungo il sentiero subito dopo la sella est Monte Antola alla nostra destra troviamo il cartello segnaletico del sentiero per Caprile, e si scende sui prati dei pascoli fino a raggiungere il sentiero che scende dal Passo tre Croci ( due rombi gialli) fino a raggiungere Caprile.
Hiking trail · Italy
14 ago 2022 Roccaforte ligure - Croce degli Alpini
recommended route Difficulty difficult
9.6 km
3:24 h
340 m
335 m
Bel percorso panoramico, ultimo tratto impegnativo, con cavo in acciaio, dalla croce il panorama è impressionante
Escursione in Italia: Anello Moretti loc. Batresca, Rio Arzella, Loc. Batresca
Hiking trail · Italy
Anello Moretti loc. Batresca, Rio Arzella, Loc. Batresca
recommended route Difficulty difficult
7.7 km
2:27 h
389 m
387 m
Percorso ad anello nel territorio Ponzonese con piccola parte fuori sentiero.
Hiking trail · Italy
18 set 2022 Roccaforte Ligure - Croce degli Alpini
Difficulty difficult
12 km
4:08 h
426 m
411 m
Un panoramico sentiero che permette, da Roccaforte Ligure, di raggiungere la Croce degli Alpini, una cima rocciosa che domina la Val Borbera, affascinante territorio ricco di storia e bellezza naturale. Nel cuore dell’Appennino delle Quattro Province ad Alessandria. Sul crinale di ripide ed assolate cime modellate nei millenni dallo scorrere del torrente Borbera. Dal piazzale antistante la chiesa diretti al cimitero, seguendo le indicazioni per la Croce degli Alpini, il sentiero con un costante saliscendi si addentra nel gruppo montuoso che anticipa quelle che sono le strette di Pertuso, superiamo il monte La Croce, aggirandolo sulla SX, e da qui raggiungiamo la Sella di Avi dalla quale si diparte una stretta traccia che raggiunge i paesi abbandonati Avi superiore e Avi inferiore, oggi ignoro la deviazione, proseguo dalla Sella di Avi diretto alla croce, ( un’ ulteriore deviazione conduce al M.te Poggio (853 mt.), in prossimità del quale sorge anche un piccolo bivacco, con un  buon panorama sulla valle sottostante ripaga la fatica impiegata per raggiungerla che torneremo al ritorno per la sosta pranzo.) raggiungiamo la Sella del Monte Cravasana ci ricongiungiamo al sentiero proveniente da Avi e proseguiamo verso l’omonimo monte che  (870 mt.) costituisce il culmine altimetrico, della nostra escursione, proseguiamo con un alternarsi di rapide salite e discese e giungiamo in prossimità di un angusto passaggio sulla roccia con catena, che necessita di attenzione, superata questa piccola asperità la strada verso la Croce degli Alpini è in discesa, nell’ultimo tratto di percorso abbiamo modo di vedere la riconoscibile cima sulla quale svetta una croce, infine percorrendo un ultimo breve tratto sulla roccia raggiungiamo quella che è la Croce degli Alpini, qui la vista sul Cantalupo Ligure è notevole, una parete quasi in verticale regala scorci impagabili sulla val Borbera e in particolare nel suo punto più ampio e dolce alla confluenza col Torbora, il ritorno per lo stesso sentiero con eccezione della salita che conduce al M.te Poggio (853 mt.), in prossimità del quale sorge anche un piccolo bivacco, con un  buon panorama sulla valle sottostante ripaga la fatica impiegata per raggiungerla, per la sosta pranzo.) qui scendiamo per un ripido sentiero che ci riconduce alla sella di Avi, ed infine a Roccaforte Ligure.
Hiking trail · Italy
Arquata Scrivia - Sottocolle M.te Porale - Ronco Scrivia
Difficulty difficult
19.8 km
6:50 h
808 m
727 m
Percorso bello, lungo e impegnativo, seguendo E01
Hiking trail · Italy
Ponzano Monferrato - Serralunga di Crea - Sacro Monte di Crea
Difficulty moderate
15.4 km
5:05 h
550 m
552 m
Partenza dal parcheggio a Ponzano Monferrato seguendo la provinciale 18 al bivio andiamo a DX  raggiunto l'agriturismo Cascina Zenevrea, si segue la strada sterrata che transita nel bosco e che ci conduce a Serralunga di Crea, proseguiamo sulla strada principale raggiungendo l’estremità orientale del paese, si devia a Dx sulla strada che costeggia i vigneti, raggiungendo Forneglio con il suo castello ricongiungendosi alla strada provinciale che raggiunge il Santuario, si segue quindi la provinciale fino all’ingresso pedonale del Santuario e si raggiunge la piazza di fronte alla Chiesa, qui si segue quindi il percorso ad anello che raggiunge le varie cappellette e passando per la sommità della collina ritorna alla piazza, il ritorno tramite la mulattiera che ci conduce a Salabue e si torna a Ponzano Monferrato.
Hiking trail · Italy
Anello di Fovia-Guardamonte-Poggio Rosso. Escursione il 12 settembre 2021 09:23
9.5 km
2:18 h
465 m
469 m
Anello Gremiasco - Fovia - Guardamonte - Poggio Rosso - Gremiasco
Hiking trail · Italy
Sentiero delle cinque Torri
Difficulty moderate
29.4 km
9:05 h
998 m
998 m
Il sentiero del Giro delle cinque Torri si volge interamente sui crinali della Langa Astigiana e Valle Bormida, aspra e dolce, selvaggia e coltivata, ricca di storia, monumenti, flora e fauna Percorso ad anello che partendo da Monastero Bormida collega le torri medioevali di Monastero Bormida, San Giorgio Scarampi, Olmo Gentile, Roccaverano, Vengore. Durante il percorso sono visibili anche le torri di Perletto, Denice e Castelletto d’Erro. Tutte queste torri costituivano la linea di difesa della Marca dei Marchesi del Carretto, che in quei tempi controllavano buona parte delle Langhe e dell’Appenino Ligure contro le invasioni saracene.
Weren't able to find what you were looking for?

Discover many more routes in the Route Finder

Open the Route Finder

Try planning your own routes

Open the Route Planner
Customize your search!

Reviews

  73
Lecco-Genova v2 by text
October 11, 2022 · Community
When did you do this route? October 21, 2022
Show more Show less

hikes in neighbour regions