La via sul Passo è piena di curve 

Via ferrata dalla Méndola al Monte Roèn Via Ferrata

Escursionismo o alpinismo? Splendida ascensione su sentiero o su via ferrata

Via ferrata dalla Méndola al Monte Roèn - Itinerario

Dall’arrivo della seggiovia (rifugio Mezzavia, 1594 m, trattoria) si procede verso sud sul sentiero 500 nel bosco d’alto fusto e poi di pini mughi, in salita moderata con saliscendi fino alla malga di Romeno (1773 m, con posto di ristoro); un’ora buona. Ivi bivio: gli esperti di roccia prendono il sentiero di sinistra, traversando in piano per bosco in 15 minuti al rifugio Überetscher Hütte (1775 m, Oltradige, aperto d’estate). Seguendo poi dopo la sosta l’indicazione «Klettersteig», giungono presto per il bosco all’attacco della via ferrata, e scalano le rocce dolomitiche a tratti molto esposte assicurandosi alle corde metalliche fisse, per conquistare il crinale e di là in breve la vetta (un’ora dal rifugio). Alla malga di Romeno i meno pratici di montagna prendono il sentiero di destra, e giungono anche loro senza problemi all’ambita sommità con vista superlativa. Il ritorno è uguale per tutti; si scende sul facile versante est alla malga di Romeno, e sulla via dell’andata alla seggiovia ed alla strada della Méndola (alberghi).

Mostra mappa interattiva Trova Guide Alpine

Inizio dell'itinerario

Stazione superiore della seggiovia, rifugio Mezzavia

Arrivo dell'itinerario

Stazione superiore della seggiovia, rifugio Mezzavia

Parcheggio

Presso la stazione a valle della seggiovia

Trasporto pubblico

Da Bolzano prendere il servizio pubblico per Caldarno/S. Antonio, proseguire in funivia per il Passo Mendola. Giunti sulla cima proseguire a piedi per circa 20-30 minuti lungo la strada fino alla stazione a valle della seggiovia. Volendo dalla cima si possono percorrere i 3,5km fino alla seggiovia lungo il sentiero 500 (circa 1½ ore).

Ricerca orari del trasporto pubblico in Alto Adige

Indicazioni stradali

Da Eppan-Appiano o da Caldaro-Kaltern si risale la strada della Méndola a tornanti fino al passo (1363 m); ivi a sinistra per km 1,5 al parcheggio della seggiovia.

Come arrivare su Google maps


Rivista sentres

Trauttmansdorff – benvenuti in primavera
…così presto! - Il 1. aprile è stata inaugurata la nuova stagione ai Giardini di Castel Trauttmansdorff. Più di 130 mila…
Trauttmansdorff – benvenuti in primavera
Autentica qualità alpina
Autenticità in toto - Giudicare e presentare la qualità di rifugi, bivacchi e ristoranti alpini secondo criteri condivis…
Autentica qualità alpina
Comfort in bicicletta
Distrutti davanti alla televisione. - A cosa pensa un ambizioso amante delle due ruote se sente parlare di Villabassa? E…
Comfort in bicicletta
L'artigianato e il terreno d'oro
Artigianato al maso - Un nuovo progetto del prestigioso marchio "Gallo Rosso" dell'Associazione contadini altoatesini è …
Lartigianato e il terreno doro
Tour-963-small
Qr-cam Scarica codice QR